Approvazione pontificia

Quella diocesana sarà nel 1853, quando la Chiesa di Genova riconosce ed accoglie ufficialmente l’Istituto.
Sarà però il 10 marzo 1868 che l’Istituto ottiene l’approvazione pontificia e la casa di Roma viene eretta da Pio IX a Casa Generalizia della Congregazione.
Nel 1882 l’Istituto otterrà l’approvazione definitiva delle Costituzioni.